Prima pagina

Che cos'è Procidaniuse?

Procidaniuse è il nostro nuovo tentativo di dare voce a quanti a Procida e su Procida hanno  qualcosa da dire.
... continua
Percnon: un granchio procidano PDF Stampa E-mail
Un'altra lezione di biologia marina sul campo dall'amico Costantino Dantonio
Descritto per la prima nel 1853 da H. Milne Edwards, Percnon gibbesi è un granchio tipico delle coste Atlantiche (dalla Florida al Brasile e dall’isola di Madeira al Golfo di Guinea) e di quelle pacifiche dalla Baja di California al Cile settentrionale.
La sua presenza nel mar Mediterraneo è “cosa” recente, infatti solo nel 1999 fu scoperto il primo esemplare in Italia, nell’isola di Linosa.  Dopo la scoperta, il mondo scientifico si è mobilitato alla ricerca di questo nuovo “ospite” del Mediterraneo; così l’anno successivo fu trovato nell’isole Baleari e a Pantelleria e lungo le coste siciliane; nel 2002 a Malta, in Sardegna meridionale e nella Calabria tirrenica; nel 2003 nella Calabria ionica e, dal 2004, presente anche in Campania.
Percnon gibbesi deve, probabilmente, il suo successo di colonizzatore alla grande capacità di adattamento, strategia larvale, condizioni ambientali favorevoli (probabilmente legate ai recenti cambiamenti microclimatici) e all’assenza di competitori, dovuti alla presenza di una nicchia ecologica trovata vuota.
cliccare sulla foto per ingrandire


A Procida è possibile incontrarlo tra i 2 e i 5 metri di profondità, tra gli scogli mentre "pascola" sulle incrostazioni algali.
Alla prossima.
Costantino
 
© 2020 procidaniuse
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.