Contro la disinformazione
riceviamo da Michele Mazzella
Carissimi,
Non mancate il 25 aprile nel "V2 Day" alla firma del referendum contro l'informazione pilotata e FINANZIATA da noi: parlo di finanziamenti a tanti, troppi, giornali che non hanno niente a che fare con la realta' del paese.
Ci saranno ben 417 banchetti distribuiti in tutta Italia, di cui uno anche a Procida in Via Roma 52 (quindi molto facile da raggiungere per molti di voi)!

I punti della firma sono:
 
1) ABOLIZIONE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI: Costituito da Mussolini, ha creato una casta referenziale. Informare e' un diritto di tutti.
 
2) ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALL'EDITORIA: Il finanziamento pubblico all'editoria costa 1 miliardo di euro l'anno.
I politici pagano gli editori per poterli usare e controllare.
 
3) ABOLIZIONE DELLA LEGGE GASPARRI: In nessuna democrazia del mondo una legge vergognosa come la Gasparri consegna le televisioni a
un gruppo privato come Mediaset e ai partiti. L'informazione va restituita ai cittadini.
 
 
Ricordate che senza un'informazione corretta non esiste nemmeno la democrazia!
Facciamoci sentire invece di subire... Almeno proviamoci!
 
A presto e un abbraccio a tutti!!!

il volantino in formato pdf