il caruso
Per la serie Procidani lontani eccovi mio filgio Tadzio, qui ritratto con  il suo amico Michele Palomba, che in attesa di diventare padre si è fatto il caruso. Forse è un buon espediente per rinfrescarsi le idee aspettando il lieto evento.